Maggio 12, 2016

Blu(e): comunicatore digitale

Blu(e): comunicatore digitale

E’ un tablet ideato dall’azienda trentina Needius e dedicato a bambini e ragazzi con disturbi di tipo autistico.

Utilizza un dispositivo touchscreen sfruttandone il potenziale sia come schermo che come digitalizzatore, permettendo così al ragazzo di interagire mediante le dita.
Questa tecnologia trasporta in digitale i quaderni utilizzati nella cosiddetta Comunicazione aumentativa alternativa (Caa). Questa è costituita da tecniche, strategie utili per semplificare ed incrementare la comunicazione in chi – come un autistico – ha difficoltà ad utilizzare i comuni canali comunicativi. E’ definita “aumentativa” in quanto, partendo dalle specifiche competenze del soggetto, formula strategie specifiche che mirano a potenziarne le possibilità espressive.

Per approfondimenti:
http://www.tabletautismo.it/

news # , ,
Share: / / /

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *