Luglio 25, 2016

Museo della stampa a Lodi

Museo della stampa a Lodi

Il Museo della Stampa e Stampa d’Arte a Lodi “Andrea Schiavi”, occupa i locali (circa duemila metri quadrati) della ex tipografia Lodigraf, attiva fino all’inizio degli anni Ottanta del secolo scorso.

Qui, in un angolo fra i più caratteristici della Lodi antica, l’intraprendenza, la competenza e la passione del suo principale ideatore, affiancato da esperti del settore, ha dato vita a un museo dedicato alla storia della stampa attraverso i secoli, dalla xilografia alla calcografia, dalla serigrafia alla tipografia, dalla litografia alla stampa offset fino alla rivoluzione digitale.

Uno spazio espositivo senza lussi particolari che ha volutamente mantenuto le caratteristiche architettoniche di una vecchia tipografia ristrutturata, ove i visitatori potranno immergersi e respirare il profumo della storia della stampa, che è storia di civiltà: dall’invenzione dei caratteri mobili in legno e metallo fino all’avvento del computer.

Vi sono conservate, perfettamente restaurate, moltissime macchine e attrezzature che costituiscono una significativa eredità della capacità e dell’inventiva umana (alcuni reperti risalgono al XVI secolo), così rivoluzionarie da essere ancora “nuove” ai giorni nostri.

La conoscenza della loro funzionalità, seppur esaminata sommariamente percorrendo le ampie sale allestite con intenti didattici, consentirà, anche a coloro che non conoscono il mondo della stampa, di scoprire e apprezzare tutti quegli aspetti che hanno fatto dell’arte tipografica, nel corso dei secoli, una delle più stupefacenti invenzioni dell’uomo.

Per approfondimenti:
www.museostampa.org

news #
Share: / / /

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *