ottobre 24, 2018

A per autore – Giorgia Veronese

A per autore – Giorgia Veronese

Inauguriamo l’appuntamento con “A per autore”, una breve intervista pensata per permettervi di conoscere meglio in nostri autori.

Oggi abbiamo il piacere di scambiare quattro chiacchiere con GIORGIA VERONESE, autrice della serie “Geraldina e i suoi pomeriggi”, edita da What Edizioni per la collana DADA.

1. Ciao Giorgia, perché hai cominciato a scrivere?

La scrittura è stata sempre una delle mie passioni, nata presto e mai estinta. Ho sempre scritto, fin da ragazzina, qualche poesia, racconti brevi, aforismi che descrivessero il mio stato d’animo del momento e inicipit di storie o romanzi.

2. Qual è il tuo pubblico ideale? A quale lettore pensi quando scrivi?

Se parliamo di narrativa per l’infanzia penso a bambini che sappiano già leggere in modo fluido, con piacere, e che siano curiosi, sognatori, riflessivi e con una grande immaginazione.

3. Quali autori ti hanno formato maggiormente?

Da bambina sicuramente, per citarne solo due, Louisa May Alcott con “Piccole donne” ma anche Eleanor Hodgman Porter con “Pollyanna”. L’autore che per me ha segnato lo spartiacque tra le letture infantili e quelle successive è stato sicuramente Dino Buzzati. Poi la scoperta di Svevo, Pirandello, Pavese e Moravia.

4. Quale film / brano musicale ti sentiresti di consigliare ad un potenziale lettore che vuole immergersi nel mood del tuo ebook?

Sicuramente “The Köln Concert” di Keith Jarrett e che, inevitabilmente, associo al piacere di leggere un buon libro. Se penso però ad un brano musicale da consigliare a dei lettori bambini, forse un sottofondo (solo musicale) del tema tratto da “Il Mago di Oz” che, secondo me, ispira allegria, fiducia e serenità.

5. E per finire, un gioco: se potessi scegliere solo tre libri da consigliare, quali sarebbero?

Scelta difficilissima! Però, dovendomi limitare a tre, direi “Un amore” di Dino Buzzati, “Cent’anni di solitudine” di Gabriel García Márquez e un giallo di Andrea Camilleri.

Giorgia Veronese

A per autore , news # , ,
Share: / / /

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *