A per autore – Clara Garofoli
14/11/18 A per autore # , , , , ,

A per autore – Clara Garofoli

Oggi abbiamo il piacere di scambiare quattro chiacchiere con CLARA GAROFOLI, autrice – tra gli altri – dell’ebook “Domna Clara e i lupi”, edito da What per la collana FORMAMENTI.

1. Ciao Clara, perché hai cominciato a scrivere?
Perché non vada disperso un mondo di esperienze e competenze che ognuno di noi raccoglie durante la propria esistenza…e in più mi ci diverto!

2. Qual è il tuo pubblico ideale? A che lettore pensi quando scrivi?
Persone curiose, che cercano sempre nuovi stimoli, che non si accontentano di stare sulla superficie ma che, invece, sono desiderose di approfondire.

3. Quali autori ti hanno formato maggiormente?
Leggendo moltissimo, sono tanti i libri che mi hanno formata, ma ecco gli autori di cui ho più memoria: Morgan, Terzani e Lapierre.

4. Quale film / brano musicale ti sentiresti di consigliare a un potenziale lettore che vuole immergersi nel mood del tuo ebook?
Pensando a “Domna Clara e i lupi” sicuramente un brano jazz, perché la narrazione è ironica, talvolta un tantino acida, ma vuole comunque trasmettere qualcosa.

5. E per finire, un gioco: se potessi scegliere solo tre libri da consigliare, quali sarebbero?
“La chiamavano due cuori“ (per la relatività delle esperienze personali), “Un indovino mi disse” (sul cambiamento del punto di vista) e “La città della gioia“ (per trovare il bello e/o il buono anche nelle situazioni più perniciose).

Vi consigliamo gli ebook di Clara Garofoli, che potete trovare qui > http://whatedizioni.it/ClaraGarofoli

no responses
23/11/16 news # , ,

Formazione è. Kit per una formazione efficace

Dedicato a chi intraprende ora questa affascinante professione ed a chi, pur esperto, non ha ancora smesso di cogliere occasioni per riflettere sul proprio operato.

Da oggi, 23 Novembre, disponibile su Amazon “Formazione è. Kit per una formazione efficace” della saggista Clara Garofoli.

L’evento formativo può realizzarsi in situazioni diverse e perseguire obiettivi differenti ed ognuno di essi richiede modalità didattiche specifiche ed atteggiamenti personali idonei. Per riconoscere la situazione contingente ed identificare la strategia più adatta è necessario avere competenze di base e conoscere le buone prassi. Entrambe gli elementi sono trattati non attraverso la presentazione di teorie, ma attingendo direttamente dall’esperienza.

Sinossi
Il manuale parla di Buone Prassi e attinge dall’esperienza. Condensa ciò che è bene sapere per erogare formazione di qualità, presenta metodologie e strumenti didattici, dà l’occasione di riflettere sugli atteggiamenti più proficui da parte del formatore.
Argomenti. Apprendimento: definizione, tipologie, processo, mappe cognitive, memorizzazione, motivazione. Adattabilità: a diverse fasce di utenza, differenze di genere e individuali, variabili tecniche. Gestione di gruppo e rapporti interpersonali: dinamiche, influenza su didattica e apprendimento, assertività, intelligenza emozionale. Comunicazione efficace: definizione, processo, dinamiche, ascolto attivo. Progettazione didattica: analisi di fabbisogni, progettazione di contenuti e supporti, preparazione personale, sistema delle competenze. Qualità: definizione, strumenti, verifica d’efficacia. Gestione dell’aula: patto formativo, public speaking, criticità, cooperative learning. Valutazione: definizione, procedura, tecniche, sistema delle competenze, diario formativo. Out-door training: definizione, obiettivi, evoluzione, principi, metodologia, il trainer. Formazione a distanza: definizione, ruoli, pregi e difetti.

Clara Garofoli
Laureata in Psicologia, è consulente a PMI in campo organizzativo, gestione delle risorse umane, formazione continua E’ metodologa, docente, coach e specialista del Sistema delle Competenze nell’ambito delle attività promosse dall’Unione Europea. In tal senso collabora con aziende, agenzie formative, enti ed associazioni sia in Italia che in Romania. Tiene seminari e conferenze su temi di carattere professionale e culturale.

FORMAZIONE È

no responses