Gennaio 11, 2021

Via le slot machine, spazio ai libri

Via le slot machine, spazio ai libri

Lorenzo Naldoni gestisce il bar di famiglia. Da quando ha preso le redini dell’attività ha deciso di eliminare le slot machine, fonti certe di guadagno, sostituendole con una libreria.

La decisione è stata presa per aver visto troppo spesso padri e madri di famiglia passare intere giornate incollati alle slot, in quella che era una vera e propria dipendenza che li avrebbe portati, e spesso lo ha fatto, alla rovina.

Così, pur sapendo che i guadagni del suo bar-gelateria ne avrebbero risentito, ha deciso di eliminare le slot ed ha arricchito il bar di scaffali con libri di vario genere e giochi di società.

Ed è così che nel suo bar molti ci si fermano per bere un caffè e leggere qualche pagina, concedendosi un momento di relax dalla frenesia quotidiana. I suoi sono clienti abituali e molti mettono il segnalibro e se ne vanno per tornare il giorno dopo per continuare la lettura.

Formamenti
Share: / / /

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *